Treasuries Usa salgono dopo dati sussidi,attesa per asta 30 anni

giovedì 13 gennaio 2011 14:53
 

NEW YORK, 13 gennaio (Reuters) - I prezzi dei titoli governativi Usa si muovono moderatamente al rialzo nei primi scambi newyorkesi dopo dati macro che hanno mostrato un inatteso balzo delle richieste di sussidi la scorsa settimana.

Il mercato attende adesso l'offerta da 13 miliardi di dollari di trentennali dopo che questa mattina le aste di alcuni paesi periferici della zona euro sono passate senza scossoni.

Con la riapertura di titoli a 30 anni culminerà una settimana ricca di nuove offerte, in cui il Tesoro ha venduto 66 miliardi di debito governativo finora con relativa facilità e rendimenti competitivi.

Oggi sia la Spagna che l'Italia hanno visto una buona domanda per un'offerta complessiva di 9 miliardi di euro, anche se per gli investitori è stata l'asta portoghese di ieri il test cruciale della fiducia degli investitori nei paesi periferici della zona euro.

Intorno alle 14,45 il titolo a dieci anni US10YT=RR sale di 3/32 con un rendimento del 3,359% mentre il trentennale US30YT=RR guadagna 4/32 e rende il 4,524%.

Il due anni avanza di 1/32 con un rendimento allo 0,593%.