Belgio, re chiede a premier budget più rigososo di impegni Ue

lunedì 10 gennaio 2011 13:48
 

BRUXELLES, 10 gennaio (Reuters) - Il re del Belgio ha chiesto al primo ministro ad interim del paese di redigere una Finanziaria per il 2011 più rigorosa di quanto già concordato con l'Unione europea.

Lo ha detto Palazzo Reale in un comunicato, dopo che re Alberto II ha incontrato oggi il primo ministro Yves Leterme.

La mossa è vista come un tentativo per alleviare le preoccupazioni del mercato del debito del paese dopo le dimissioni, settimana scorsa, del mediatore che stava cercando di rompere lo stallo politico in Belgio e portare alla formazione di un nuovo governo.

"L'obiettivo è quello di ottenere un bilancio migliore di quello che è stato concordato con le autorità europee" ha detto il Palazzo Reale.