PUNTO 1 - Germania, nessuna forzatura su salvataggi Ue

lunedì 10 gennaio 2011 12:53
 

(Aggiunge dichiarazione ministro Finanze Germania)

BERLINO, 10 gennaio (Reuters) - La Germania non sta forzando nessuno a chiedere aiuti d'urgenza all'Unione Europea.

Lo hanno detto un portavoce del governo tedesco e lo ha ribadito lo stesso ministro delle Finanze Wolfgang Schaeuble che hanno così smentito le indiscrezioni secondo cui la Germania starebbe spingendo il Portogallo a richiedere i fondi di salvataggio Ue.

"Non stiamo esercitando pressioni su nessuno ma difendiamo l'euro", ha detto Schaeuble ai giornalisti.

Poco prima, nel corso di una conferenza stampa, il portavoce del governo Christoph Steegmans aveva affermato che "la Germania non sta assolutamente forzando nessuno".

"La Germania in passato non ha affatto spinto nessun paese, non lo sta facendo adesso e non lo farà in futuro, questo è chiaro", ha aggiunto.