Bce, acquisti bond per soli 164 mln, target drenaggio invariato

lunedì 3 gennaio 2011 15:47
 

FRANCOFORTE, 3 gennaio (Reuters) - La Banca centrale europea ha effettuato acquisti di titoli di Stato sul mercato secondario per soli 164 milioni di euro nell'ultima settimana del 2010, in netto calo dagli 1,121 miliardi di euro della settimana precedente.

Il totale degli acquisti effettuati nell'ambito del programma varato dalla Bce in maggio è pertanto rimasto sostanzialmente invariato a circa 73,5 miliardi di euro.

La banca centrale effettuerà domani un'asta di drenaggio a sette giorni con l'obiettivo di sterilizzare per intero la liquidità aggiuntiva immessa nel sistema con l'acquisto dei titoli.

L'operazione, a tasso variabile con un tetto all'1%, verrà regolata mercoledì 5 gennaio.