PUNTO 1 - Seat, S&P taglia rating a B-, outlook negativo

giovedì 23 dicembre 2010 13:37
 

(aggiunge nuovi elementi da nota S&P)

MILANO, 23 dicembre (Reuters) - S&P riduce il rating di Seat Pagine Gialle PGIT.MI a 'B-' da 'B', con outlook negativo, affermando che la società continua a trovarsi in una situazione impegnativa dal punto di vista operativo.

Vediamo rischi riguardo la sostenibilità della struttura del capitale del gruppo nel medio termine e notiamo scadenze significative sul fronte del debito nel 2012, dice una nota S&P.

L'outlook negativo riflette il fatto che il rating rimarrà sotto pressione man mano che si avvicina la metà del 2012, quando la società dovrebbe registrare il punto di massimo in termini di rischio default.

Riteniamo che la debole performance operativa di Seat, continua la nota dell'agenzia di rating, oltre ai costi elevati in termini di interessi, potrebbe influenzare la generazione operativa di cassa. Questo potrebbe indebolire la posizione del gruppo sul fronte liquidità e la sua capacità di ripagare il debito.

Riteniamo inoltre che Seat abbia una capacità limitata di rifinanziare il debito a prezzi ragionevoli, come dimostra l'emissione da 200 milioni a un rendimento di quasi il 13%.