Cina pronta comprare 4-5 miliardi euro debito Portogallo-stampa

mercoledì 22 dicembre 2010 10:58
 

LISBONA, 22 dicembre (Reuters) - La Cina è pronta ad acquistare tra i 4 e i 5 miliardi di euro di debito sovrano portoghese per aiutare il paese a scongiurare pressioni sul mercato del debito.

Lo dice il quotidiano portoghese 'Jornal de Negocios' senza dare dettagli sulle fonti e aggiungendo che un accordo raggiunto tra i due governi porterà ad acquisti di debito portoghese da parte della Cina nelle aste o nei mercati secondari durante il primo trimestre del 2011.

Il Portogallo è stato coinvolto nella crisi del debito in Europa, con un aumento del costo del debito poichè tra gli investitori è cresciuta la preoccupazione che il Portogallo possa essere il prossimo paese a chiedere un pacchetto di salvataggio dopo Irlanda e Grecia.

Il ministro delle finanze Fernando Teixeira dos Santos, la scorsa settimana ha incontrato il ministro delle Finanze cinese Xie Xuren e il capo della Banca Popolare della Cina nel corso di una visita nel paese asiatico.

Funzionari portoghesi hanno detto che il governo sta cercando di diversificare la base degli investitori di debito, con la Cina come una priorità.

Il presidente cinese Hu Jintao ha detto durante una visita a Lisbona il mese scorso che il suo paese aiuterà il Portogallo ad affrontare la crisi finanziaria.

La Banca centrale della Cina ha detto di non voler commentare la notizia.