Intesa Sanpaolo non prevede aumento per Basilea 3 - Bazoli

martedì 21 dicembre 2010 18:18
 

MILANO, 21 dicembre (Reuters) - Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) non ha in previsione in questo momento un aumento di capitale per prepararsi all'entrata in vigore delle regole in materia di patrimonializzazione delle banche stabilite da Basilea 3.

Lo ha detto il presidente del consiglio di sorveglianza, Giovanni Bazoli, uscendo dalla sede di Mittel (MTTI.MI: Quotazione), dove si è svolto il Cda sui conti dell'esercizio.

"In questo momento, non è assolutamente prevista una cosa del genere", ha detto Bazoli.

I nuovi standard di Basilea 3 impongono regole più severe per la patrimonializzazione delle banche che entreranno gradualmente in vigore nei prossimi anni.