Bce drena 72,5 mld a 7 gg per sterilizzare acquisti bond

martedì 21 dicembre 2010 13:11
 

FRANCOFORTE, 21 dicembre (Reuters) - La Bce ha raccolto fondi a 7 giorni per il previsto ammontare di 72,5 miliardi di euro dalle banche della zona euro, nell'operazione settimanale di sterlizzazione della liquidità in eccesso generata dagli acquisti di titoli di stato sul mercato secondario ECB25.

I fondi raccolti coprono esattamente la cifra prefissata da Francoforte, annunciata ieri, pari all'ammontare complessivo degli acquisti di bond realizzati dall'inizio del programma fino a venerdì scorso.

Le offerte di fondi in asta sono giunte da 44 istituti di credito, per un totale di 81,024 miliardi.

Il tasso medio è risultato pari allo 0,42% dal precedente 0,49%, quello marginale allo 0,60% dallo 0,65%. Il tasso massimo è prefissato dalla Bce all'1%.

L'operazione ha regolamento domani, 22 dicembre, e rientro su mercoledì 29 dicembre.

Stando alle comunicazioni di ieri, la settimana scorsa la Bce ha acquistato titoli sul mercato secondario per una cifra in netto calo pari a 603 milioni di euro contro i 2,667 miliardi precedenti.

La settimana scorsa Francoforte aveva drenato fondi per 72 miliardi.