Francia, emissioni medio-lungo 2011 a 184 mld da 188 mld 2010

martedì 21 dicembre 2010 11:12
 

PARIGI, 21 dicembre (Reuters) - La Francia nel 2011 ridurrà l'emissione di debito a medio e lungo termine a 184 miliardi di euro, al netto dei riacquisti, grazie ai buyback di quest'anno e a un deficit di bilancio più contenuto.

Lo ha detto l'agenzia del Tesor francese.

L'AFT ha così ridotto la cifra di 186 miliardi indicata in precedenza grazie ai riacquisti fatti negli ultimi mesi del 2010.

Quest'anno la Francia ha emesso 188 miliardi di debito a medio e lungo termine.

Il debito a breve termine verrà ridotto di 1,1 miliardi di euro continuando nella sua politica di riduzione dell'esposizione a breve termine che aveva raggiunto un picco durante la crisi economica e finanziaria mondiale.