PUNTO 2 - Moody's mette rating Portogallo 'A1' sotto revisione

martedì 21 dicembre 2010 10:40
 

(Aggiunge commenti da altro analista Moody's, in coda)

21 dicembre (Reuters) - Moody's Investors Service ha posto il rating a lungo termine 'A1' del Portogallo e quello a breve termine 'Prime-1' sotto revisione per un possibile downgrade.

Lo dice l'agenzia di rating in una nota oggi precisando che è possibile un downgrade di uno o due notch ma che la solvibilità del paese non è messa in discussione.

"A parere di Moody's, la solvibilità del Portogallo non è in discussione" ha detto Anthony Thomas, vice presidente e capo analista per il Portogallo di Moodyì's, "ma il probabile deterioramento dell'accessibilità del debito a medio termine e le preoccupazioni circa la capacità dell'economia di resistere al risanamento dei conti pubblici potrebbero signifare che le prospettive non sono più coerenti con un rating A1".

Tra le ragioni alla base della decisione, Moody's cita le incertezze circa la vitalità economica a lungo termine del Portogallo che sarà aggravata dall'impatto delle misure fiscali di austerità e le preoccupazioni circa la capacità del Portogallo ad accedere al mercato dei capitali a un prezzo sostenibile.

Inoltre l'agenzia cita i timori circa il possibile impatto sul debito del governo di ulteriori sostegni al settore bancario, cosa che potrebbe essere necessaria per le banche per poter riguadagnare l'accesso ai mercati dei capitali.

L'agenzia di rating, inoltre, dice nella nota che il ricorso al meccanismo di salvataggio (Efsf) per raccogliere fondi potrebbe avere un impatto positivo sulle incertezze nel breve termine.

Una decisione dopo la revisione non è attesa a breve comunque. "Il nostro calendario abituale è di un massimo di tre mesi. Ciò non significa che aspetteremo fino alla fine di marzo, ma nemmeno non mi aspetto una decisione subito. C'è ancora molto lavoro da fare" ha detto a Reuters Kathrin Muehlbronner, analista di Moody's.

Una parte importante dell'analisi è il settore delle esportazioni. "Il settore delle esportazioni sta andando sorprendentemente bene quindi dobbiamo vedere se sia sostenibile e possa controbilanciare una domanda interna molto depressa", ha aggiunto.

Infine, ha spiegato ancora l'analista, il fatto che Moody's abbia optato per una revisione completa, invece di limitarsi a mettere il Portogallo in outlook negativo, significa che c'è una maggiore probabilità di un downgrade.