Zona euro,Trichet chiede responsabilità individuale e collegiale

lunedì 20 dicembre 2010 08:48
 

PARIGI, 20 dicembre (Reuters) - Il presidente della Banca centrale europea Jean-Claude Trichet ha sollecitato i paesi della zona euro a fare di più individualmente e collettivamente per combattere la crisi del debito della regione.

"Dobbiamo gestire la spesa di oggi in modo appropriato", ha detto alla radio francese Europe 1, aggiungendo che l'euro è una valuta credibile e non è la causa dell'attuale crisi.

"Chiediamo alle altre istituzioni e governi di assumersi le proprie responsabilità, sia individualmente che collettivamente".