Intesa Sanpaolo, Cr.Agricole mette quota fra attività in vendita

venerdì 17 dicembre 2010 17:55
 

PARIGI, 17 dicembre (Reuters) - Credit Agricole (CAGR.PA: Quotazione) ha classificato tra le attività disponibili per la vendita la quota del 4,79 detenuta in Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) (4,99 ai fini dei diritti di voto).

Lo ha reso noto l'istituto francese che, però, non ha intenzione di avviare il processo di vendita a breve della partecipazione nel gruppo guidato da Corrado Passera.

Credit Agricole ha posto poi fine al meccanismo che garantiva un rappresentante nel consiglio di sorveglianza di Intesa Sanpaolo.

La riclassificazione della quota, si legge in un comunicato pubblicato dopo il Cda di ieri, avrà un impatto negativo per 1,25 miliardi di euro sui risultati del quarto trimestre. L'effetto sul Tier 1 sarà di -10 punti base e quello su Core Tier 1 di -38 punti base.

La decisione sulla quota di Intesa Sanpaolo, precisa Credit Agricole, non comporta una rivisitazione delle stime sulla capacità di fare fronte a Basilea III.