Pedemontana,Cdp verso quota finanziamento fino a 1,6 mld-Perrone

martedì 14 dicembre 2010 16:25
 

MILANO, 14 dicembre (Reuters) - Cdp dovrebbe prendere una quota fino al 50% del finanziamento complessivo per la realizzazione della Pedemontana.

E' quanto ha detto il presidente di Autostrada Pedemontana Lombarda Vincenzo Perrone in un incontro con la stampa.

"Cdp dovrebbe prendere una quota rilevante del finanziamento di 3,219 miliardi", ha affermato Perrone, specificando che "Cdp può arrivare a 1,6 miliardi" e riferendo che ci sono "lettere ed email" che manifestano la disponibilità della Cassa.

Perrone ha poi ricordato che il piano finanziario complessivo dell'opera ammonta a 5 miliardi di euro e per le disponibilità finanziarie da qui a giugno 2011 la società autostradale dovrebbe poter contare su un finanziamento ponte di 310 milioni complessivi erogato da Biis (ISP.MI: Quotazione), UniCredit (CRDI.MI: Quotazione), UBI Banca (UBI.MI: Quotazione), Pop Milano (PMII.MI: Quotazione) e Monte Paschi (BMPS.MI: Quotazione).

Perrone però ha notato come per arrivare al finanziamento definitivo ci vorranno "12-18 mesi", di conseguenza bisognerà trovare altri finanziamenti per coprire il periodo fino al finanziamento definitivo.