Governo, no ingresso Udc senza dimissioni Berlusconi-Buttiglione

martedì 14 dicembre 2010 15:48
 

ROMA, 14 dicembre (Reuters) - L'Udc non entrerà a far parte del governo senza dimissioni preventive da parte del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi.

"Assolutamente no", ha risposto Rocco Buttiglione, presidente dell'Udc, ad Affaritaliani.it alla domanda se ci sarà un allargamento della coalizione di governo ai centristi dopo aver ottenuto la fiducia alla Camera per 314 voti contro 311.

"Questa maggioranza è nata con la svolta del predellino e con un grande progetto di semplificazione del quadro politico italiano. Una semplificazione, fondamentalmente sbagliata, che prevedeva di gettare tutte le contraddizioni del Paese in due calderoni con l'idea di far nascere due coalizioni civili e capaci di governare. Noi pensiamo sia sbagliato. Ora hanno la fiducia, benissimo, governino con 314 voti".