Fed vista confermare politica monetaria,valutare impatto stimoli

martedì 14 dicembre 2010 09:11
 

WASHINGTON, 14 dicembre (Reuters) - Nell'ultima riunione dell'anno il board della Federal Reserve si soffermerà a valutare gli effetti del programma di acquisto di titoli da poco rinnovato e dei nuovi stimoli fiscali in arrivo dal governo, confermando la posizione attendista sulla politica monetaria. La riunione odierna del Federal Open Market Committee arriva sull'onda di una drastica salita dei tassi dei Treasuries, uno schiaffo al contestato rinnovo del programma di acquisti sul mercato per altri 600 miliardi di dollari. E' improbabile in ogni caso che la banca centrale torni sui propri passi. I governatori Fed dovranno invece probabilmente rivedere le previsioni sull'economia per tenere conto dell'accordo tra l'amministrazione di Barack Obama e l'opposizione repubblicana per estendere gli sgravi fiscali.

"La prosecuzione della ripresa economica e l'attesa di un accordo sulla tassazione potrebbero tradursi in un linguaggio un po' più incoraggiante sulle prospettive di crescita", commenta l'economista di Ubs Maury Harris. "Tuttavia la recente impennata dei tassi d'interesse potrebbe neutralizzare parte dell'impatto positivo sulla crescita dell'accordo sulle tasse ancora in discussione".

L'annuncio del Fomc è atteso attorno alle 20,15 italiane.