Irlanda, Fmi rimanda giudizio su prestito a dopo ok parlamento

venerdì 10 dicembre 2010 15:54
 

WASHINGTON, 10 dicembre (Reuters) - Il Fondo monetario internazionale comunica che intende rimandare una valutazione sul pacchetto di aiuti da 22,5 miliardi di euro da destinare a sostegno di Dublino in modo da attendere il via libera del parlamento al pacchetto di salvataggio messo a punto insieme all'Unione europea.

"Nel rispetto delle procedure del parlamento irlandese, il Fondo ha stabilito di posporre a dopo il dibattito il giudizio del consiglio sul previsto prestito" dice un portavoce.

Rispetto alla prevista valutazione odierna, aggiumge, il consiglio Fmi potrebbe esprimersi sul pacchetto irlandese già giovedì prossimo in caso di via libera da parte del parlamento.