Situazione in Europa "preoccupante, mai così incerta" - Fmi

mercoledì 8 dicembre 2010 16:43
 

GINEVRA, 8 dicembre (Reuters) - Il capo del Fondo Monetario Internazionale Dominique Strauss-Kahn ha dichiarato oggi che la situazione in Europa resta preoccupante e ha avvertito che gli effetti della crisi finanziaria globale sono ben lontani dall'essere finiti.

"La situazione in Europa resta preoccupante e il futuro è più incerto che mai", ha detto in un discorso a Ginevra.

Per Strauss-Kahn le crisi greca e irlandese hanno evidenziato la necessità di misure più efficaci per far fronte alle crisi economiche e finanziarie.

"Il ritardo nel rafforzare la supervisione e dar vita a efficaci meccanismi di soluzione delle crisi, potrà condurre alla prossima crisi", ha sottolineato.