Irlanda non andrà in default sul debito senior - Min Fin

mercoledì 8 dicembre 2010 09:31
 

PARIGI, 8 dicembre (Reuters) - L'Irlanda non andrà in default sul debito senior e non esclude di tornare sul mercato internazionale del debito nel 2011. Lo ha detto il ministro delle Finanze irlandese Brian Lenihan in un'intervista al giornale economico francese Les Echos.

"La nostra posizione è chiara. Noi non andremo in default sui possessori di debito senior" ha spiegato. "Un default sul debito senior porterebbe conseguenze negative durature".

"Non è escluso che l'Irlanda torni sul mercato del debito il prossimo anno" ha aggiunto il ministro.