Legge Stabilità, ok governo: 300 mln a 5 per 1.000 a prossimo dl

martedì 7 dicembre 2010 12:52
 

ROMA, 7 dicembre (Reuters) - Con il parere favorevole del governo, l'aula del Senato ha approvato un ordine del giorno del Pd per aumentare di 300 milioni la quota di risorse al cinque per mille nel 2011.

Il testo impegna il governo a destinare nel 2011 e attraverso il "primo decreto legge emanando, una ulteriore quota pari a 300 milioni di euro alla proroga della liquidazione della quota del cinque per mille dell'Irpef".

Il governo dovrebbe intervenire già con il decreto legge Milleproroghe di fine anno, portando la quota complessiva a 400 milioni dai 100 attualmente stanziati nella legge di Stabilità.