Bund corregge in attesa voto Irlanda,ignora battibecchi ministri

martedì 7 dicembre 2010 09:30
 

 LONDRA, 7 dicembre (Reuters) - Il derivato sul decennale
tedesco corregge di un terzo di punto circa ignorando per il
momento i disaccordi tra i ministri delle Finanze dell'Unione
sulle prossime misure per contrastare la crisi del debito della
zona euro.
 Dopo l'inconcludente esito della riunione tra i ministri
dell'Eurogruppo ieri a Bruxelles è oggi la volta del consiglio
Ecofin. Nulla di fatto sulle sollecitazioni del Fondo monetario
internazionale a incrementare la dotazione del fondo di
salvataggio europeo e forti opposizioni anche alla proposta di
emissioni comuni di debito in Europa rilanciata ieri dai
ministri delle Finanze di Italia e Lusseburgo.
 "Questo risultato è leggermente positivo per i Bund ma
senz'altro deludente per la periferia", commenta un trader.
"Abbiamo già visto un ritracciamento della performance di
giovedì e venerdì e gli acquisti ufficiali sono stati un po'
meno vivaci ieri. Questo dovrebbe sommarsi alla delusione e
invitare i venditori sul mercato incoraggiando altre prese di
profitto".
 L'altro evento chiave della seduta è il voto irlandese sul
bilancio 2011. 
 "Con ogni probabilità il governo non sopravviverà ancora per
molti mesi ma con il paese di fatto insolvente non sembrano
esserci molte alternative a un'approvazione di questa
Finanziaria", scrivono in una nota gli analisti di Rabobank.
=========================== ORE 9,20 ===========================
FUTURES EURIBOR DIC    FEIZ0         98,970   (+0,005)
FUTURES BUND DICEMBRE  FGBLZ0       126,27    (-0,30)   
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR     100,347   (-0,02)  0,825% 
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR     96,660   (-0,30)  2,896% 
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    125,028   (-0,44)  3,395%
================================================================