Treasuries Usa, prezzi in rialzo su timori zona euro, Bernanke

lunedì 6 dicembre 2010 15:22
 

NEW YORK, 6 dicembre (Reuters) - I titoli di Stato Usa sono in rialzo in attesa dell'apertura della piazza di Wall Street, sostenuti dai timori legati alla crisi debitoria della zona euro e dalle dichiarazioni del presidente della Federal Reserve Ben Bernanke, che ha affermato che l'ulteriore acquisto di bond è una possibilità.

La Fed potrebbe arrivare ad acquistare oltre 600 miliardi di dollari in Treasuries se l'economia non dovesse mostrare segnali di ripresa o se la disoccupazione dovesse restare elevata, ha detto Bernanke in una intervista televisiva.

"Bernanke ha lasciato intendere che ci potrebbero essere altri acquisti di asset e questo è abbastanza buono per i titoli di Stato. Inoltre penso, fatto ancora più importante, che lo spread con i titoli di Irlanda e Portogallo, che è collegato all'andamento dei Treasuries, si stia allargando", ha detto Guy LeBas, strategist capo per i redditi fissi a Jeanny Montgomery Scott a Philadelphia.

Intorno alle 15,20 il titolo a due anni US2YT=RR guadagna 1/32 con rendimento allo 0,4445%, il decennale US10YT=RR 13/32 al 2,9572%, e il trentennale US30YT=RR 17/32 al 4,2843%.