LCH.Clearnet taglia margini richiesti su bond irlandesi

lunedì 6 dicembre 2010 10:51
 

LONDRA, 6 dicembre (Reuters) - LCH.Clearnet ha ridotto al 30% dal 45% delle posizioni nette i margini richiesti sui titoli del debito irlandese.

La mossa della clearing house londinese riflette il restringimento degli spread tra titoli di Stato irlandesi e tedeschi ed è speculare all'aumento dei margini deciso lo scorso 25 novembre.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
LCH.Clearnet taglia margini richiesti su bond irlandesi | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,430.42
    +0.52%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,652.79
    +0.51%
  • Euronext 100
    1,029.27
    +0.46%