PUNTO1-Fed,altri acquisti Treasury certamente possibili-Bernanke

lunedì 6 dicembre 2010 08:56
 

(Aggiunge commenti da quarto paragrafo)

* "Senz'altro una possibilità" andare oltre 600 mld dlr

* Non escluso però neanche che Fed si fermi prima

* Dipenderà da economia, monitoraggio continuo

WASHINGTON, 5 dicembre (Reuters) - La Fed potrebbe comprare più dei 600 miliardi di dollari in titoli del Tesoro che si è impegnata a riacquistare, qualora l'economia non riuscisse nella ripresa o se il tasso di disoccupazione restasse troppo alto.

Lo ha detto il presidente della Fed Ben Bernanke in un'intervista alla televisione Cbs, precisando che le azioni della Fed sono volte a sostenere quella che è ancora una fragile ripresa economica, respingendo le critiche secondo cui questa politica condurrà a una futura inflazione.

"Credo che questo timore d'inflazione sia esagerato" ha detto Bernanke nell'intervista andata in onda ieri. "Quello che stiamo facendo è abbassare i tassi d'interesse acquistando titoli del Tesoro. E abbassando i tassi d'interesse, speriamo di stimolare l'economia verso una più rapida crescita. Il punto è trovare il momento appropriato in cui iniziare a ritirare questa politica. E questo è quello che faremo".

Alla domanda se la banca centrale possa andare oltre i 600 miliardi di dollari di acquisti di titoli annunciati nella riunione di novembre, Bernanke ha detto: "Oh, è senz'altro una possibilità. E alla fine dipenderà dalla situazione dell'economia".

Allo stesso tempo però Bernanke non ha escluso che la Fed potrebbe interrompere gli acquisti prima di arrivare al quantitativo massimo preannunciato.

"Condurremo delle revisioni periodiche", ha detto Bernanke. "Non abbiamo inserito il pilota automatico. Vogliamo continuare a rifletterci. Se ci sia bisogno di modifiche. Se ci sia bisogno di aumenti, diminuzioni, modifiche".