Fabbisogno novembre a 5 mld da 5,2, gen-nov a 76,9 mld - Tesoro

mercoledì 1 dicembre 2010 19:23
 

ROMA, 1 dicembre (Reuters) - Nel mese di novembre 2010 si è registrato un fabbisogno del settore statale pari, in via provvisoria, a circa 5 miliardi, inferiore di circa 200 milioni rispetto all'importo di 5,221 miliardi realizzato nel mese di novembre del 2009.

Nei primi undici mesi del 2010 si è registrato complessivamente un fabbisogno di circa 76,9 miliardi, inferiore di circa 11,8 miliardi rispetto a quello dell'analogo periodo 2009, pari a 88,673 miliardi.

E' quanto si legge in una nota del Tesoro.

Il ministero dell'Economia rileva che, "dal lato delle entrate, il fabbisogno di novembre registra il buon andamento complessivo delle entrate fiscali e compensa il venir meno del versamento del contributo di solidarietà versato nel 2009 da parte dell'Unione Europea per riparare i danni causati dal terremoto d'Abruzzo. Dal lato delle spese, il maggior impatto dei flussi finanziari netti con l'Unione Europea e della spesa dell'amministrazione statale è compensato, in parte, da una contenuta dinamica dei prelievi delle amministrazioni locali dai conti della tesoreria statale".