Btp chiudono in calo sopra minimi, brevi sotto pressione

martedì 30 novembre 2010 17:30
 

 MILANO, 30 novembre (Reuters) - I Btp si confermano in netto
calo, anche se in parziale recupero,  al termine di una seduta
di forti tensioni per tutto il segmento periferico.
Particolarmente colpito, per tutta la giornata, il tratto a
breve della curva italiana.
 "Stamattina abbiamo vissuto qualche attimo di vero panico,
poi la situazione si è un po' ripresa" spiega il trader di una
banca italiana. "Nel pomeriggio si è anche progressivamente
normalizzata la situazione della liquidità, in termini di
divaricazione tra bid e ask, che tra ieri sera e stamattina era
su livelli insostenibili".
 A nuovi record, oggi, lo spread di rendimento tra Btp e
Bund, ma anche lo spread spagnolo e quello irlandese, a conferma
di un mercato sempre più ostaggio delle paure di propagazione
della crisi finanziaria all'interno della zona euro. Paure che
non hanno trovato sollievo nel lancio, durante il fine
settimana, del pacchetto di salvataggio dell'Irlanda da 85
miliardi.
 "Non ci sono ragioni fondamentali che spiegano perchè i bond
italiani siano così sotto pressione, la questione è legata alle
preoccupazioni per la posizione dell'Europa nel suo complesso"
spiega Nick Stamenkovic di Ria Capital Markets.
 Secondo il direttore esecutivo per l'Italia del Fmi Arrigo
Sadun i fondamentali del paese sono a posto e i conti buoni; il
sottosegretario all'Economia Luigi Casero spiega invece che
l'Italia "non è un Paese a rischio" e che non serve una nuova
manovra correttiva.
 A fine giornata, il differenziale di rendimento tra Btp e
Bund decennali, su piattaforma Tradeweb IT10YT=TWEB
DE10YT=TWEB, tratta in area 210 punti base contro i 197 della
chiusura di ieri e dopo aver toccato in mattinata quota 219,7,
massimo dall'introduzione della moneta unica. Il rendimento sul
10 anni si è spinto stamane fino al 4,764%, in avvicinamento
alla soglia del 5%.
 Il benchmark biennale della curva italiana è arrivato a
perdere fino a oltre 70 centesimi di punto questa mattina, prima
di risalire. Il rendimento a fine seduta è salito sopra il 3%
con uno spread record di oltre 200 punti base contro lo schatz.
 "In situazioni come queste, che vanno a testare la tenuta
del sistema, è tipico l'effetto di sell-off sul breve" afferma
il trader.
 A conti fatti, al termine della seduta odierna, la curva Btp
si è appiattita di oltre 14 pb sul tratto 2-10 anni
 
 ANCHE LA SPAGNA SOTTO ATTACCO, GIOVEDI' ASTA
 La Bce non è finora intervenuta sul mercato secondario per
sostenere i titoli italiani o spagnoli, secondo quanto
confermato da diverse fonti di mercato e vicine alla situazione.
 Intanto lo spread Spagna-Germania, sempre sul decennale
ES10YT=TWEB DE10YT=TWEB, ha superato stamane i 313 punti
base e si avvia a chiudere la seduta poco sotto area 300.
 A due giorni da un'importante asta spagnola (fino a 2,75
miliardi di euro a 3 anni, giovedì) il segretario all'economia
Manuel Campa ha lanciato l'allarme spiegando che costi di
finanziamento del debito che dovessero confermarsi su tali
livelli diventerebbero un elemento di preoccupazione.
 Domani intanto focus sull'asta a breve portoghese (500
milioni a 12 mesi) da cui molti operatori si aspettano
rendimenti in salita, vicino alla soglia psicologica del 5%. Un
risultato che confermerebbe quanto Lisbona sia candidata a
seguire in tempi rapidi Atene e Dublino sulla strada degli aiuti
europei.
 
=========================== 17,15 =============================
                                PREZZI   VAR.     RENDIMENTO
FUTURES BUND DIC.    FGBLc1      128,00  (+0,93) 
FUTURES BTP DIC.     FBTPZ0      111,07  (-0,25) 
BTP 2 ANNI (DIC 12)  IT2YT=TT     98,04  (-0,35)      3,015%
BTP 10 ANNI (MAR 21) IT10YT=TT    92,91  (-0,29)      4,680%
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT    95,41  (-0,70)      5,378%
======================== SPREAD (PB) =========================
                                         CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5        12                 11
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3       216                193
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       202                191
-livelli minimo/massimo           196,4-212,5       164,9-194,2
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      210                197
-livelli minimo/massimo           205,3-219,7       171,1-201,1
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       226                212 
BTP 2/10 ANNI                         166,5              180,9 
BTP 10/30 ANNI                         69,8               68,7 
===============================================================