Presidente Abi dice che fondamentali Italia e banche sono solidi

martedì 30 novembre 2010 13:42
 

ROMA, 30 novembre (Reuters) - Il presidente dell'Associazione bancaria italiana (Abi) Giuseppe Mussari considera frutto della speculazione l'allargamento del gap tra il rendimento dei titoli decennali tedeschi e quello dei Btp e ribadisce che i fondamentali dei conti pubblici e delle banche italiani sono solidi.

"Ci troviamo di fronte a fenomeni speculativi che interessano per altro non solo l'Italia ma quello che conta sono i fondamentali", ha detto Mussari a margine di un convegno.

"I fondamentali del debito italiano e delle nostre banche sono solidi", ha aggiunto.