Cds, iTraxx sovrani Europa occidentale a massimo oltre 200 punti

martedì 30 novembre 2010 11:12
 

LONDRA, 30 novembre (Reuters) - Continua la corsa dei credit default swap europei e l'indice iTraxx dei sovrani dell'Europa occidentale vola a un record storico superando i 200 punti base e segnando un rialzo di 9 punti fino a quota 206.

Lo dice Markit. Il costo di protezione dal rischio di default balza anche nel segmento Finanziari, come segnala l'iTraxx Senior Financials, indice che avanza di sette punti a 172 punti base penalizzato dall'arretramento delle banche di Dublino.

"Il credito sottoperforma di qualche lunghezza le azioni" osserva lì'analista di Markit Gavan Nolan "l'avversione al rischio sovrano è ancora alta e gli spread si allargano sia per i periferici che per i core della zona euro".