Italia non è tra paesi a rischio crisi debito- Frattini a stampa

martedì 30 novembre 2010 08:20
 

BERLINO, 30 novembre (Reuters) - L'Italia non è uno dei paesi europei a rischio di crisi del debito.

Lo ha detto il ministro degli Esteri Franco Frattini in un'intervista pubblicata oggi su un quotidiano tedesco.

A chi gli chiedeva se l'Italia, a causa dell'elevato indebitamento, potesse diventare un peso economico in Europa, Frattini ha risposto: "L'Italia non è uno dei paesi a rischio. Tutte le agenzie di rating lo confermano".