Fisco, in primi 10 mesi 2010 riscossi 7,3 mld - Equitalia

venerdì 26 novembre 2010 15:27
 

ROMA, 26 novembre (Reuters) - Equitalia ha riscosso 7,3 miliardi di euro nei primi dieci mesi del 2010, segnando un rialzo del 16,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

"I risultati di quattro anni di attività hanno consentito all'erario di incassare circa 30 miliardi di euro, di cui ben oltre il 20% da contribuenti con debiti superiori a 500 mila euro (nei primi dieci mesi del 2010 sono stati riscossi 7,3 miliardi, +16,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno)", si legge in una nota della società controllata dallo Stato.

Equitalia è una società per azioni riscuote i tributi per diversi soggetti: Agenzia delle entrate, Inps, Agenzia delle dogane, comuni, ordini professionali e consorzi di bonifica convenzionati.