Banca Sud, martedì offerta Poste per conto Bcc, dice Tremonti

venerdì 26 novembre 2010 13:13
 

ROMA, 26 novembre (Reuters) - L'offerta di acquisto a Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) del Mediocredito centrale per dare il via alla Banca del Sud sarà fatta da Poste italiane "per conto delle banche di credito cooperativo e delle Banche popolari".

Lo chiarisce il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi.

"Martedì ci sarà la richiesta di acquisto da Poste per conto delle banche di credito cooperativo e delle banche popolari, con il sostegno di Confcooperative e della Lega delle cooperative, del Mediocredito centrale", ha detto Tremonti.

Una fonte vicina alla situazione ha spiegato ieri a Reuters che l'ammontare dell'operazione sarà intorno a 120-140 milioni di euro.

A settembre Iccrea Holding aveve manifestato il proprio interesse per Mediocredito insieme con Poste.