Nessun colloquio con altri Paesi per aiuti Ue - Commissione

giovedì 25 novembre 2010 13:19
 

BRUXELLES, 25 novembre (Reuters) - Non c'è alcuna discussione in corso con altri Paesi per ottenere aiuti finanziari Ue dopo la richiesta presentata dall'Irlanda. Lo ha dichiarato la Commissione europea.

Alla domanda se le strutture Ue per il finanziamento d'emergenza potrebbero essere rafforzate nel caso in cui altre nazioni richiedessero l'assistenza dell'Unione europea, il portavoce della Commissione Amadeu Altafaj ha dichiarato, nel corso di un briefing periodico con la stampa: "Le strutture di risposta finanziaria sono in campo, sono ben finanziate e sono pronte per essere usate se necessario e se richiesto. Non c'è alcuna discussione al momento in questo senso".