Impregilo lancia bond in 2 tranche per complessivi 300 mln

mercoledì 24 novembre 2010 14:53
 

MILANO, 24 novembre (Reuters) - Impregilo IPGI.MI, attraverso la società olandese Impregilo International Infrastructures, ha lanciato l'emissione di due prestiti obbligazionari per un ammontare complessivo di 300 milioni di euro, destinati a investitori qualificati italiani ed esteri.

Lo dice una nota della società precisando che "i proventi saranno utilizzati dall'emittente a sostegno della propria attività".

Delle due tranche una sarà dell'importo 150 milioni a tasso fisso con scadenza nel 2015 e con una cedola del 6,526% annua.

L'altra sarà a tasso variabile, anch'essa da 150 milioni, con scadenza nel 2013 con una cedola pari all'Euribor a sei mesi più uno spread del 3,50% per anno.

Entrambi i prestiti obbligazionari, garantiti da Impregilo, saranno quotati presso la Borsa del Lussemburgo.

A guida dell'operazione ci sono Banca IMI, Banca Akros - Gruppo BPM e MPS Capital Services agiscono in qualità di Joint Lead Managers. Banca IMI agisce inoltre in qualità di Sole Arranger.