Fisco, a studio imposta 10% per imprese di giovani-Berlusconi

mercoledì 24 novembre 2010 12:36
 

ROMA, 24 novembre (Reuters) - Il governo sta pensando di introdurre nella riforma fiscale allo studio, una imposta unica agevolata del 10% per le imprese create da giovani per i primi tre anni di attività.

Lo ha annunciato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, presentando insieme con il ministro della Gioventù Giorgia Meloni un pacchetto di misure per i giovani da 300 milioni di euro.

"C'è anche una misura di cui ci occuperemo presto nello studio della riforma tributaria, che prevede per le nuove imprese messe in campo da giovani, una imposta del 10% per 3 anni al posto di tutte le altre imposte e addizionali", ha detto Berlusconi in conferenza stampa precisando che questa misura sarà "uno dei punti che affronteremo al tavolo con le forze sociali e e sarà affrontato nel prossimo incontro sulla riforma tributaria".