SCHEDA - Legge Stabilità, via libera dal Senato, le misure

martedì 7 dicembre 2010 18:44
 

7 dicembre (Reuters) - L'aula del Senato ha approvato in via definitiva la legge di Stabilità, la nuova Finanziaria.

Palazzo Madama ha licenziato senza modifiche il testo uscito dalla Camera, che contiene nuovi interventi di spesa per 5,8 miliardi di euro sul 2011.

Considerata dal governo un tassello importante per limitare le tensioni dei mercati sul debito pubblico italiano, la legge di Stabilità recepisce gli effetti finanziari della manovra correttiva della scorsa estate da 25,1 miliardi.

Ecco una sintesi delle principali misure introdotte durante l'esame parlamentare e delle fonti di copertura finanziaria:

A CINQUE PER MILLE SOLO 100 MLN

Nonostante le proteste arrivate dal mondo del volontariato, al cinque per mille vanno nel 2011 solo 100 milioni rispetto ai 400 stanziati negli ultimi anni.

Stando alle dichiarazioni del governo, altri 300 milioni saranno previsti nel decreto legge di fine anno, il cosiddetto Milleproroghe, o nel primo veicolo legislativo utile.

  Continua...