Spread periferici si allargano dopo taglio rating Irlanda

mercoledì 24 novembre 2010 10:08
 

LONDRA, 24 novembre (Reuters) - Sale il premio richiesto per investire in titoli di Stato dell'Irlanda rispetto al debito tedesco, con i paesi periferici della zona euro sotto pressione dopo che nella notte è stato tagliato il rating irlandese.

Standard and Poors ha abbassato il rating dell'Irlanda a A da AA- e ha messo il debito sovrano in creditwatch con implicazioni negative.

Il differenziale di rendimento tra il decennale irlandese e quello tedesco IE10YT=TWEB DE10YT=TWEB si è allargato a 620 punti base da circa 610 pb della chiusura di ieri. Anche il debito di Portogallo e Spagna sottoperforma i Bund.

I futures sul Bund FGBLc1 hanno cancellato le perdite iniziali e hanno virato brevemente in positivo.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Spread periferici si allargano dopo taglio rating Irlanda | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%