Pdl, Berlusconi: affronterò problemi ma serve responsabilità

martedì 23 novembre 2010 16:52
 

ROMA, 23 novembre (Reuters) - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi garantisce che si occuperrà personalmente, e a breve, dei problemi interni al Popolo della libertà (Pdl), ma nel frattempo invita tutti al senso di responsabilità evitando "personalismi".

E' quanto si legge in una nota diffusa oggi dopo le recenti turbolenze che hanno portato, fra l'altro, all'annuncio delle dimissioni da parte della ministra delle Pari opportunità Mara Carfagna, in polemica con la gestione campana del partito.

"Per quanto riguarda le questioni all'interno del Popolo della libertà, conto di affrontarle quanto prima, con la consueta disponibilità a prendere in considerazione le varie opinioni. Nel frattempo invito tutti al senso di responsabilità, alla sobrietà, al rispetto dei nostri militanti e dei nostri elettori che non approvano certo personalismi ed esibizionismi", si legge.