Spread periferici si allargano su incertezza Irlanda

martedì 23 novembre 2010 10:24
 

LONDRA, 23 novembre (Reuters) - Aumenta il premio richiesto per investire in titoli di stato dei paesi periferici rispetto al debito tedesco: il mercato è infatti preoccupato delle ricadute dell'incertezza politica sulle finanze pubbliche irlandesi.

In risalita anche i credit default swap, cioè il costo per assicurarsi contro il rischio di fallimento di Irlanda e Portogallo, rispettivamente a 555 punti base (+26 pb) e a 470 punti base (+15pb) secondo Markit.

Dublino ha davanti due settimane nervose, in cui il governo dovrà fare i conti con le barricate dell'opposizione contro la manovra di austerità su cui si fonda il salvataggio plurimiliardario Ue/IMF.

"Dal momento che questa incertezza politica mette a rischio il piano di bilancio quadriennale, non sta decisamente aiutando il mercato a guardare avanti", ha osservato Michael Leister, strategist di WestLB.

Il differenziale di rendimento fra il decennale irlandese e il bund tedesco IE10YT=TWEB DE10YT=TWEB si è allargato a 576,6 punti base rispetto ai 571 pb della chiusura di ieri. In allargamento anche lo spread del debito portoghese (a 433 da 420 pb) e spagnolo (a 219 da 210 pb). Più contenuto l'ampliamento sul debito italiano, a 161 da 157 pb.