Irlanda, Cds 5 anni allarga di 25 pb su incetezze politiche

lunedì 22 novembre 2010 16:59
 

LONDRA, 22 novembre (Reuters) - Il costo per assicurarsi dal caso di default del debito irlandese è decisamente salito dopo che un esponente del partito di coalizione del paese ha chiesto nuove elezioni.

Anche i Cds di altri paesi della zona euro hanno allargato.

Il Cds a 5 anni sul debito irlandese è aumentato di 25 punti base a 530 pb, secondo dati Markit, ciò significa che costa 530.000 euro per assicurarsi 10 milioni di euro di debito irlandese dal rischio di default.

Analogamente il Cds del Portogallo si è allargato di 39 pb a 460 pb, quello spagnolo di 20 pb a 281 pb e quello greco di 37 a 1.000 pb.

"C'è una totale instabilità politica in Irlanda ... e ciò si propaga sull'intero mercato" ha detto Gavan Nolan, analista di Markit.

Il leader del principale partito di opposizione in Irlanda, il Fine Gael, ha chiesto immediate elezioni.

La rabbia dell'opinione pubblica nei confronti del governo irlandese - guidata dal partito Fail del primo ministro Brian Cowen Fianna - ha raggiunto il punto di ebollizione sulla percezione della cattiva gestione della crisi economica e finanziaria del paese.