Treasuries in rialzo su timori Europa, 30 anni sale di un punto

lunedì 22 novembre 2010 15:36
 

NEW YORK, 22 novembre (Reuters) - I titoli di Stato Usa guadagnano terreno negli scambi newyorkesi, con il trentennale in rialzo di un punto pieno in un clima di avversione al rischio alimentata dai timori di contagio dei problemi monetari europei, nonostante l'ok di Ue e Fmi al pacchetto di salvataggio dell'Irlanda.

I Treasuries sono anche sostenuti in vista di una nuova tornata di acquisti di debito governativo da parte della Fed nell'ambito dell'ultimo programma finalizzato a rilanciare l'economia.

"Anche se il salvataggio dell'Irlanda è favorevole ci sono ancora molte incertezze, come la paura di contagio da Spagna, Portogallo e Grecia", commenta Jessica Hoversen, analista fixed income di MF Global a Chicago.

Intorno alle 15,30 italiane il benchmark decennale US10YT=RR guadagna 13/32 e rende il 2,827%, il trentennale US30YT=RR sale di 1 punto e 4/32 con un rendimento al 4,181% mentre il due anni è piatto per un rendimento dello 0,517%.