SCHEDA-Irlanda, come funzionano meccanismi di salvataggio

lunedì 22 novembre 2010 13:38
 

BRUXELLES/DUBLINO, 22 novembre (Reuters) - L'Irlanda ha chiesto ieri un piano di salvataggio internazionale per affrontare la sua crisi bancaria e di bilancio.

Di seguito sono riportati alcuni dettagli sul suo funzionamento [ID: nLDE6AK039]

CHE COSA È DISPONIBILE?

La rete di sicurezza dell'Unione europea è costituita dal Meccanismo di stabilità finanziaria (European Financial Stability Mechanism, EFSM), che può prestare fino a 60 miliardi di euro, e dal Fondo europeo per la stabilità finanziaria (EFSF) che è garantito da 440 miliardi di euro di garanzie del governo della zona euro. I ministri delle Finanze dell'Ue hanno detto in un comunicato che l'Irlanda riceverà aiuti da entrambe le strutture.

Il capo del Fondo monetario internazionale ha detto ieri che anche il Fmi è pronto ad aiutare l'Irlanda con un prestito pluriennale. Il Fmi aveva indicato in precedenza che sarebbe pronto a fornire fino al 50% di ciò che fornisce l'Europa.

L'Irlanda potrebbe anche beneficiare di contributi bilaterali. Bretagna e Svezia, che non sono della zona euro, hanno detto ieri di essere pronti a considerare l'offerta di prestiti bilaterali.

CHI PRESTA PER PRIMO?   Continua...