Treasuries in lieve rialzo, aiuta Bernanke su piano bond

venerdì 19 novembre 2010 13:17
 

LONDRA, 19 novembre (Reuters) - I Treasuries sono in lieve rialzo sostenuti dalle dichiarazioni del presidente della Federal Reserve Ben Bernanke che ha difeso il piano di acquisto di bond da 600 miliardi di dollari.

Bernanke ha detto, in un discorso da pronunciare alla Banca Centrale Europea, che il piano rafforzerà la crescita Usa e sosterrà la ripresa globale.

C'è comunque incertezza sull'efficacia del programma, considerato il secondo round di allentamento quantitativo, e i critici dicono che indebolirà il dollaro e aggiungerà ulteriore pressione sul fronte dell'inflazione.

"Bernanke sta dicendo quello che ha sempre detto, cioè che l'inflazione rimarrà bassa. Sta ribadendo la sua politica e il mercato è confortato", dice un trader.

Intorno alle 13,00 il titolo a due anni US2YT=RR è piatto con rendimento dello 0,4966%, il decennale US10YT=RR sale di 2/32, rendimento al 2,8934% e il trentennale US30YT=RR 5/32, rendimento 4,2760%.