Btp in calo, spread su Bund volatile ma invariato a fine seduta

giovedì 18 novembre 2010 17:43
 

 MILANO, 18 novembre (Reuters) - I Btp si confermano deboli
al termine di una seduta contraddistinta dall'estrema volatilità
dello spread Italia-Germania, in calo in mattinata, in brusco
allargamento nel primo pomeriggio e infine poco variato in
chiusura.
 "Sono giornate sempre abbastanza confuse, il mercato manca
di direzione ma sicuramente il dato di oggi è la flessione del
Bund" afferma un trader. "L'Italia tuttavia sta dimostrando di
galleggiare piuttosto bene".
 A fine seduta, su piattaforma Tradeweb, il differenziale di
rendimento tra Btp e Bund decennali IT10YT=TWEB DE10YT=TWEB
quota in area 160 punti base, poco sotto i 162 della chisura di
ieri. Nel corso della giornata lo spread ha oscillato oggi in un
range di oltre 10 punti base.
 "Il tratto lungo ha sofferto particolarmente per tutta la
seduta, la curva Btp è tornata ad irripidirsi dopo il flattening
di ieri" spiega ancora il trader.
 Lo spread è schizzato di 6 punti base e ritorno in una sola
ora oggi pomeriggio, tra le 15,00 e le 16,00.
 "È stato un movimento molto forte, dovuto probabilmente ad
operazioni di arbitraggio legate a prese di beneficio sul
mercato spagnolo, dopo le aste di stamane" prosegue il trader.
 
 IRLANDA, TEMPI PIU' LUNGHI PER ACCORDO
 La periferia sconta nel pomeriggio un po' di delusione per
la mancata soluzione lampo della questione irlandese nel giorno
in cui è sbarcata a Dublino la missione di Ue, Bce e Fmi
incaricata di studiare le eventuali misure per il salvataggio
del paese.
 "Non credo che abbiano tutta questa fretta, il paese è
finanziato ancora per qualche mese e pure le banche, a meno che
la Bce non decida domani di tagliare i fondi", commenta un
operatore.
 Il Fmi ha spiegato che il lavori della delegazione
inizieranno effetitvamente domattina, mentre secondo il governo
i colloqui proseguiranno anche la prossima settimana.
 Il ministro delle Finanze Lenihan ha affermato che non è
ancora possibile fare ipotesi sulla cifra dell'intervento,
confermando tuttavia che la discussione verte sul sostegno al
settore bancario e sulle questioni legate a liquidità e
finanziamento.
 Dublino non ha ancora richiesto formalmente gli aiuti.
 Lo stesso Lenihan ha inoltre sottolineato che l'Irlanda non
è ancora al punto da dover ricevere un sostanzioso prestito
internazionale, rispondendo al governatore della banca centrale
secondo cui il paese dovrà versomilmente accettare aiuti per
decine di miliardi di euro. 
 Lo spread irlandese, sempre sul decennale IE10YT=TWEB
DE10YT=TWEB, risale nel pomeriggio in area 567 punti base, 15
in meno rispetto a ieri, ma sopra i minimi di giornata.
 Fitch ha dichiarato di tenere sotto osservazione il rating
irlandese alla luce di ogni eventuale accordo di sostegno con Ue
e Fmi, aggiungendo di vedere una "considerevole incertezza"
riguardo a potenziali ulteriori perdite del settore bancario del
paese.
 
 ASTE SPAGNA, SALGONO RENDIMENTI
 Sotto osservazione oggi anche le aste spagnole. Madrid ha
collocato 2,586 miliardi a 10 anni e 1,068 miliardi a 30 anni,
nella parte centrale del range preannunciato. In sensibile
salita i rendimenti: al 4,615% dal 4,144% sul decennale, al
5,488% dal 5,077% sul trentennale.
 "Le aste confermano una buona base di investimenti per il
debito spagnolo" spiega l'analista di 4Cast Jo Tomkins.
 Mattinata d'aste anche per la Francia, che ha messo sul
mercato Btan per poco meno di 8 miliardi al 2013, 2014 e 2015,
con rendimenti rispettivamente all'1,18%, all'1,64% e al 2%.
     
=========================== 17,35 =============================
                                PREZZI   VAR.     RENDIMENTO
FUTURES BUND DIC.    FGBLc1      127,40  (-1,05) 
FUTURES BTP DIC.     FBTPZ0      113,74  (-0,64) 
BTP 2 ANNI (LUG 12)  IT2YT=TT     99,23  (-0,13)      2,393%
BTP 10 ANNI (SET 20) IT10YT=TT    99,49  (-0,48)      4,233%
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT    98,59  (-1,08)      5,156%
======================== SPREAD (PB) =========================
                                         CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5        27                 23
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3       134                130
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       153                156
-livelli minimo/massimo           148,8-161,0       151,6-160,0
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      160                162
-livelli minimo/massimo           155,6-167,3       158,3-166,7
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       194                194 
BTP 2/10 ANNI                         184,0              183,3 
BTP 10/30 ANNI                         92,3               91,2 
===============================================================