Inps, bene recupero evasione e versamento contributi gen-ott

mercoledì 17 novembre 2010 14:32
 

ROMA, 17 novembre (Reuters) - Tra gennaio e ottobre gli incassi Inps derivanti dal recupero dell'evasione sono stati pari a 4,1 miliardi contro i 3,7 miliardi di un anno prima. In particolare, 2,3 mld sono stati incassati in via amministrativa, 1,8 miliardi (+29,7% rispetto al 2009) vengono tramite concessionari.

L'istituto di previdenza comunica in una nota anche gli introiti derivanti dal versamento dei contributi. Si tratta, fra gennaio e ottobre, di 103,4 i miliardi di contributi obbligatori, con un incremento annuo dell'1,2%. Le riscossioni contributive nelle imprese con dipendenti aumentano dello 0,6% rispetto al 2009, dato fino a maggio in diminuzione dello 0,3%, e poi in costante ripresa (+0,1% a giugno, +0,4% a luglio, +0,2% ad agosto, +0,6% a settembre e a ottobre). Continuano a crescere, dell'1,7%, anche i contributi versati dai lavoratori a progetto (anch'essi in diminuzione fino a maggio dell'1%).