Grecia, nessun ritardo in pagamento aiuti Ue e Fmi - Rehn

mercoledì 17 novembre 2010 14:04
 

BRUXELLES, 17 novembre (Reuters) - La terza tranche degli aiuti europei e del Fmi alla Grecia verrà concessa nel termine prefissato di dicembre, e il pragamento effetivo dei fondi avverrà, come già previsato, in gennaio.

Il chiarimento arriva dal commissario europeo agli Affari economici e monetari Olli Rehn, dopo le dichiarazioni del ministro delle finanze austriaco su un allungamento dei tempi per il pagamento degli aiuti ad Atene.

"Non c'è nessun ritardo" ha spiegato Rehn aggiungendo che la Commissione europea raccomanderà di procedere con la terza tranche degli aiuti alla Grecia se la valutazione degli sforzi finanziari del paese sarà positiva.