Irlanda, Cds allarga su assenza imminente decisione per aiuti

mercoledì 17 novembre 2010 09:44
 

LONDRA, 17 novembre (Reuters) - Il costo per assicurarsi contro l'eventualità di un default del debito dell'Irlanda è cresciuto stamane per il fatto che i ministri dell'Unione europea hanno chiuso ieri il meeting senza arrivare a una chiara soluzione dei problemi di debito del paese.

Il credit default swap a 5 anni dell'Irlanda si è allargato di 25 punti base stamane a 545 punti base, secondo Markit.

Parallelamente è salito anche il Cds della Spagna, di 5 pb a 265 pb, e del Portogallo, di 7 pb a 435 pb.