PUNTO 1-Lottomatica dà mandato a banche per bond senior e ibrido

martedì 16 novembre 2010 16:34
 

(Aggiunge commenti da altre fonti, road show, ipotesi timing, ipotesi scadenze)

LONDRA/MILANO, 16 novembre (Reuters) - I mandati per l'emissione di un bond senior e uno ibrido, operazioni preannunciate ieri da una nota Lottomatica LTO.MI, sono stati affidati a un gruppo di banche che includono Mediobanca (MDBI.MI: Quotazione) e Unicredit (CRDI.MI: Quotazione).

Lo scrive IFR. In dettaglio, le due banche italiane con Credit Suisse, JP Morgan ed SG CIB sono Joint Bookrunner per l'offerta fino a 500 milioni di euro di carta senior non garantita, mentre Credit Suisse, Deutsche Bank e ancora Mediobanca sono Joint Bookrunners per l'offerta di un ibrido fino 300 milioni.

Credit Suisse sarà anche Structuring Advisor per il bond ibrido, dice IFR.

Da domani parte il road show di presentazione della società e delle operazioni agli investitori. Terminerà martedì 23 novembre e dopo in quel momento si decideranno i particolari delle emissioni" dice una fonte vicina all'operazione.

Per esempio si deciderà la scadenza del bond senior "che dovrebbe comunque avere una durata di 5/7 anni, almeno in base agli attuali elementi" dice una delle fonti.

Per il bond ibrido le prime indicazioni parlano di una formula che prevede "una scadenza lunghissima, per esempio 60 anni, ma con una prima call a 5 anni" dice una delle fonti.

Inoltre si deciderà se lanciare insieme le due operazioni oppure in due momenti diversi, aggiungono.

Il road show toccherà le piazze di Milano, Londra, Francoforte, Parigi, Amsterdam e Monaco.

Lottomatica ha rating "Baa3", con outlook stabile per Moody's e "BBB-", outlook stabile per S&P.