Ue lavora con Irlanda su problemi banche - Rehn

martedì 16 novembre 2010 15:13
 

BRUXELLES, 16 novembre (Reuters) - La Commissione Ue sta lavorando con il governo irlandese per risolvere i seri problemi che riguardano il suo settore bancario.

Lo ha detto il commissario per gli Affari economici e monetari, Olli Rehn.

Parlando prima dell'inizio del meeting dei ministri delle Finanze della zona euro, Rehn ha detto di essere preoccupato dai toni del dibattito all'interno della zona euro che indicano divisioni sull'Irlanda.

Il Commissario ha aggiunto che il governo irlandese non dovrà ricorrere ai mercati per finanziare il proprio debito fino a metà 2011.