Bond euro aprono in calo in scia Treasuries, occhi a Irlanda

martedì 16 novembre 2010 09:09
 

 LONDRA, 16 novembre (Reuters) - Apertura ancora in calo per
i Bund che cercano di mettersi in pari con la forte ondata di
vendite viste sui Treasuries Usa ieri, mentre l'attenzione resta
per i paesi dell'area euro e in particolare per l'Irlanda.
 Il futures bund ieri negli scambi after-hours ha toccato un
minimo di tre mesi a 128,35, e stamane quota comunque in netto
calo dal livello di chiusura.
 L'attenzione sarà per qualsiasi dichiarazione relativa alla
situazione Irlandese che emergerà dal meeting dell'Eurogruppo a
Bruxelles oggi. "Il mercato pensa che si sta andando verso una
sorta di accordo e che è solo una questione di tempo l'annuncio"
dice un dealer.
 Accanto a possibili dichiarazioni dall'Eurogruppo sono
attesi esponenti della Bce: Costancio, Stark e Ordonez.
  Nello stesso contesto, saranno seguite le aste di oggi su
titoli a 12 e 18 mesi in Spagna, a 13 settimane in Grecia. Anche
il Belgio offre oggi titoli scadenza febbraio e novembre 2011.
 Dal lato macro, i dati più attesi nella zona euro sono da
una parte l'indice Zew per l'attività economica della Germania,
atteso a -7 da -7,2, dall'altra i dettagli dell'inflazione di
ottobre per i 16 paesi. 
=========================== ORE 9,00 ==========================
FUTURES EURIBOR DIC    FEIZ0         98,900   (+0,005)  
FUTURES BUND DICEMBRE  FGBLZ0       128,66    (-0,21)   
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR      99,919   (inv. )  1,039% 
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR     97,191   (-0,16)  2,578%
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    131,335   (+0,005) 3,115%

================================================================