November 16, 2010 / 6:42 AM / 7 years ago

MONETARIO - Cosa succede oggi martedì 16 novembre

4 IN. DI LETTURA

* A Bruxelles si tiene oggi la riunione dell'Eurogruppo con Tremonti che ieri ha detto che la discussione sarà molto impegnativa sull'euro e quindi anche sull'Italia. Il tema centrale sarà ovviamente quello della difficile situazione debitoria di alcuni paesi della zona, primi fra tutti l'Irlanda e il Portogallo e dell'atteso aiuto da parte Ue. L'Irlanda ha detto di non aver fatto richiesta di aiuto, cosa confermata anche da Juncker, che ieri sera ha aggiunto come le autorità irlandesi abbiano i conti sotto controllo. I mercati ieri sono migliorati sulle attese che invece un aiuto l'Irlanda lo chiederà. Anche il ministro delle finanza del Portogallo ha detto di non aver intenzione di richiedere un piano di aiuti.

* Accanto a possibili dichiarazioni dall'Eurogruppo sono attesi esponenti della Bce: Costancio, Stark e Ordonez.

* Nello stesso contesto, saranno seguite le aste di oggi su titoli a 12 e 18 mesi in Spagna, a 13 settimane in Grecia. Anche il Belgio offre oggi titoli scadenza febbraio e novembre 2011.

* In Italia, si tiene oggi un vertice Napolitano-Fini- Schifani per esaminare le scadenze dei lavori di Camera e Senato, il giorno dopo il ritiro da parte di Futuro e Libertà dei raprresentanti dal governo aprendo un'ulteriore crepa nella tenuta dell'esecutivo di Berlusconi.

* Dal lato macro, i dati più attesi nella zona euro sono da una parte l'indice Zew per l'attività economica della Germania, atteso a -7 da -7,2, dall'altra i dettagli dell'inflazione di ottobre per i 16 paesi.

* Negli Usa atteso oggi il dato sulla produzione industriale di ottobre atteso in crescita dello 0,3%.

In un'intervista oggi al Wall Street Journal, Yellen, vice presidente della Fed ha detto che la banca centrale Usa non sta cercando di spingere al ribasso il valore del dollaro o di far salire l'inflazione sopra il 2%, difendendo il nuovo massiccio programma di acquisto bond (QE2). Sulla stessa linea circa il valore del dollaro è stato nella notte anche Dudley, presidente della Fed di New York, il quale invece nutre dubbi circa il fatto che il QE2 abbia davvero effetti sulla crescita economica.

* Il dollaro, dopo aver toccato il massimo di sei settimane contro l'euro sulla scia dei timori per gli sviluppi in Irlanda e Portogallo, quota 1,3608/11 per euro, in calo dello 0,19%. Dlr/yen attorno a quota 83.

* Treasuries hanno chiuso in calo, con benchmark decennale in avvicinamento al 3%. Il decennale benchmark ha chiuso a 97-3/32 in calo di 1-17/32 per un rendimento del 2,963%.

* Il greggio passa di mano sulle piazze asiatiche sotto gli 85 dollari al barile, appesantiti dalla forza del dollaro e da un'inaspettato rialzo delle scorte petrolifere Usa. Intorno alle 7,30 il contratto a dicembre sul Nymex è in calo di 54 cent a 84,32 dollari, la scadenza a gennaio sul Brent cede invece 41 cent a 86,35 dollari.

Dati Macroeconomici

Italia

* Istat, prezzi al consumo finali ottobre (10,00) - attesa dato Nic 0,2% m/m; 1,7% a/a; dato Ipca 0,7% m/m; 2,0% a/a

Francia

* Occupati trim3

Germania

* Indice Zew fiducia investitori nov (11,00) - attesa -7,0

Gran Bretagna

* Prezzi al consumo ott (10,30) - attesa 0,2% m7m; 3,1% a/a

Zona Euro

* Prezzi al consumo finali ott (11,00) - attesa 0,3% m/m; 1,9% a/a

Usa

* Prezzi produzione ottobre (14,30)-attesa 0,8% m/m;4,6% a/a

* Flussi capitale settembre (15,00)

* Produzione industriale ottobre (15,15) - attesa 0,3% m/m

* Utilizzo impianti ottobre (15,15) - attesa 74,9

Banche Centrali

Zona Euro

* A Francoforte intervento Constancio e Stark su stabilità finanziaria in ambito 'Euro Finance Week', evento prosegue fino a venerdì 19

* A Madrid intervento Ordonez (12,00).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below