MONETARIO - Cosa succede oggi martedì 16 novembre

martedì 16 novembre 2010 07:37
 

* A Bruxelles si tiene oggi la riunione dell'Eurogruppo con Tremonti che ieri ha detto che la discussione sarà molto impegnativa sull'euro e quindi anche sull'Italia. Il tema centrale sarà ovviamente quello della difficile situazione debitoria di alcuni paesi della zona, primi fra tutti l'Irlanda e il Portogallo e dell'atteso aiuto da parte Ue. L'Irlanda ha detto di non aver fatto richiesta di aiuto, cosa confermata anche da Juncker, che ieri sera ha aggiunto come le autorità irlandesi abbiano i conti sotto controllo. I mercati ieri sono migliorati sulle attese che invece un aiuto l'Irlanda lo chiederà. Anche il ministro delle finanza del Portogallo ha detto di non aver intenzione di richiedere un piano di aiuti.

* Accanto a possibili dichiarazioni dall'Eurogruppo sono attesi esponenti della Bce: Costancio, Stark e Ordonez.

* Nello stesso contesto, saranno seguite le aste di oggi su titoli a 12 e 18 mesi in Spagna, a 13 settimane in Grecia. Anche il Belgio offre oggi titoli scadenza febbraio e novembre 2011.

* In Italia, si tiene oggi un vertice Napolitano-Fini- Schifani per esaminare le scadenze dei lavori di Camera e Senato, il giorno dopo il ritiro da parte di Futuro e Libertà dei raprresentanti dal governo aprendo un'ulteriore crepa nella tenuta dell'esecutivo di Berlusconi.

* Dal lato macro, i dati più attesi nella zona euro sono da una parte l'indice Zew per l'attività economica della Germania, atteso a -7 da -7,2, dall'altra i dettagli dell'inflazione di ottobre per i 16 paesi.   Continua...