Grecia, deficit 2010 sarà al 9,4% del Pil - ministro Finanze

lunedì 15 novembre 2010 11:31
 

ATENE, 15 novembre (Reuters) - Il deficit greco per il 2010 sarà al 9,4% del Pil, ha detto il ministro delle Finanze dopo che Eurostat ha rivisto al rialzo i dati sul deficit passato del Paese.

"Nonostante la revisione dei dati, la riduzione del deficit nel 2010 è maggiore rispetto a quanto previsto inizialmente - 6 punti percentuali sul Pil - contro una riduzione attesa di 5,5 punti percentuali", ha detto il ministro in una nota.

"Il deficit del 2010 risultante dai nuovi numeri rivisti dopo la riclassificazione è stimato al 9,4% del Pil, una riduzione di oltre 14 miliardi di euro rispetto al 2009", ha aggiunto.